cerca

News

Torna a Verona il BANCO EDITORIALE

19 Ottobre 2012
Berfi's Club, Verona

Oggi nella Libreria Paoline di via Stella,il Sindaco di Verona Flavio Tosi ,

il vicario episcopale per la cultura della Diocesi di Verona mons.Giancarlo Grandis  e il delegato di Confindustria Bruno Giordano della Commissione del Premio Campiello ,parteciperanno all’apertura ufficiale del Banco editoriale,la raccolta di libri a scopo benefico giunta alla seconda edizione.

 

Classici, poesie, favole: tutti i cittadini, lettori e non lettori, potranno recarsi nei giorni indicati in una delle nove librerie di Verona che aderiscono all’iniziativa per acquistare e regalare «il libro che ha cambiato» la loro vita e destinarlo in beneficenza a persone che non possono permetterselo.

 

Le librerie veronesi Gheduzzi, Ghelfi e Barbato, Pagina 12, le due Paoline presenti in città, Bocù, Libreria Editrice Salesiana, Fede & Cultura e Gulliver Travelbooks vedranno all’opera gli oltre 100 giovani volontari del Banco Editoriale. Saranno ragazze e ragazzi delle scuole superiori che hanno deciso di aderire al progetto sostenuti dai loro insegnanti. Adeguatamente preparati, i volontari aiuteranno i partecipanti a scegliere il loro libro per destinarlo in beneficenza.

 

Il Banco Editoriale, con la collaborazione del Garante dei Diritti delle persone private della libertà, Margherita Forestan, il patrocinio e il contributo del Comune di Verona, vuole sensibilizzare la società alla diffusione della cultura, soprattutto in contesti disagiati.

I libri raccolti verranno devoluti alla biblioteca del carcere di Montorio e a due case di accoglienza della Caritas diocesana.

 

Fotoservizio Antonella Anti

 

Gli eventi consigliati

Scopri tutti gli eventi

il calendario

Programmi per il prossimo weekend?

Programmi per il prossimo weekend?

la newsletter

Rimani aggiornato
Ricevi tutte le novità Carnet Verona, concerti, spettacoli, eventi, manifestazioni...