cerca

News

Tra Lounge Bar, Caffè, Osterie Ed Enoteche, Aspettando La Primavera

7 Maggio 2013
Circolo Arci Montorio

Tra Lounge Bar, Caffè, Osterie Ed Enoteche, Aspettando La Primavera

di Anna Tagliapietra

Aspettando che il dissiparsi della nebbia risvegli anche la voglia di uscire, i locali veronesi tengono duro e, ognuno a modo suo, propongo le loro soluzioni anti-crisi.

Piazza Erbe è sinonimo di Mazzanti, soprattutto per una clientela “bourgeois”, un punto di riferimento e di incontro senza pari nel panorama del divertimento veronese. Sua vicina di plateatico l’Osteria Verona,  indirizzata a un pubblico più giovane e, spesso, straniero.

Al freddo dell’inverno contrappongono il design dei nuovi “funghi” caloriferi e i cocktail dal gusto più invernale.

Molto conosciuto per l’ora dell’aperitivo, l’Oberdan Cafè vizia con un buffet di stuzzicherie e un sottofondo di piacevole musica blues.

Si tiene stretta la sua clientela anche l’Osteria del Bugiardo, sapiente iniziativa di marketing della cantina Buglioni che deve al suo staff un successo che sembra resistere agli attacchi della recessione. Cucina tipica veronese, ambiente accogliente e buon vino.

Oltre alle trattorie ed alle osterie presenti in tutte le guide, un gioiello proprio in centro storico è l’Enoteca Segreta, ristorantino deliziosamente arredato, guidato da Gigi, sommelier di alto livello e ristoratore da una vita che, solo facendo due chiacchiere con i clienti riesce a scoprire il vino giusto per i gusti di ognuno.

Gli amanti della musica dal vivo possono fare riferimento, tra gli altri locali e music pub, al Tres Deseos, piccolo locale vicino a Piazza Isolo, dove si esibiscono gruppi emergenti ogni domenica sera.

Appena aperto nella nuova location di Via Montanari, il K59 propone una formula ristorante e lounge bar (vedi box).

Le discoteche rimangono appannaggio dei più giovani, dallo storico Berfi’s al Dorian Gray che, nel weekend, prende il nome di Le Disque.

All’insegna dei revival anche l’Excalibur, risto-disco che propone serate remember per i vecchi viveur anni Ottanta.

K59 Verona

Via Carlo Montanari, 10 – 37122 Verona. Info 0458015650

K59 nasce da un pensiero ambizioso: creare un concept store della ristorazione, un salotto dove trovarsi a proprio agio per un caffè, un aperitivo o una serata con dj set.

La programmazione artistica spazia dalla musica dal vivo alle serate “house nostalgy”, passando dalle presentazioni delle nuove iniziative di aziende pubbliche e private, fino a eventi originali come lo Swapping Party (il baratto dei vestiti e degli accessori usati).

All’interno del locale, anche un negozio con il merchandising K59 e i prodotti degli sponsor.

I piatti della cucina mediterranea, rivisitata dallo chef Giancarlo Calciolari, vengono serviti in un ambiente elegante ma accogliente, ispirato agli american bar anni Settanta.

Dopo la cena ci si sposta nella zona lounge per un cocktail, per festeggiare un compleanno o ascoltare musica dal vivo.

Il K59 è un ristorante lounge bar che è difficile aspettarsi a Verona: design, qualità dei prodotti e cura del cliente, con una serie di diverse professionalità che supportano anche l’ideazione e la realizzazione di eventi .

Per la primavera, il K59 metterà a disposizione dei clienti l’ampio parco che lo circonda, con tavolini e salotti all’aperto. Per trovare una serata di relax o di divertimento in pieno centro storico.

 

Nella foto l’Enoteca Segreta in vicolo Samaritana

Gli eventi consigliati

Scopri tutti gli eventi

il calendario

Programmi per il prossimo weekend?

Programmi per il prossimo weekend?

la newsletter

Rimani aggiornato
Ricevi tutte le novità Carnet Verona, concerti, spettacoli, eventi, manifestazioni...