cerca

News

turismo “slow”

8 Agosto 2014
Itaca Gallery Verona


Il Veneto punta sul green tourism, in bici e a cavallo

 

La Regione Veneto ha stanziato 225 mila euro per promuovere il turismo “slow” con una campagna di valorizzazione dei percorsi in bici e a cavallo presenti in questo territorio, che detiene già il primato nelle preferenze turistiche d’Italia, con circa 63 milioni di presenze l’anno.

Tra queste va ricordato il progetto per il cicloturismo Veneto Bike, grazie a cui sono stati individuati sette escursioni e quattro itinerari, oltre ai percorsi in mountain bike nelle Dolomiti e nella montagna veneta. Mentre per il turismo a cavallo vale la pena citare, nel nostro terriotorio, l’Ippovia della Lessinia, che fa parte dei sette percorsi turistici di valenza regionale identificati: “Ippovia del Piave”, “Ippovia del Brenta”, “Ippovie delle Prealpi Trevigiane e Bellunesi”, cui si aggiungono le ippovie del Delta del Po, dell’Altopiano di Asiago, della e delle Dolomiti.

Per realizzare la campagna, saranno realizzati materiali informativi e divulgativi in più lingue per i turisti e gli operatori di settore; attività di informazione sulle attività turistiche, naturalistiche, ambientali e paesaggistiche, con l’identificazione anche degli itinerari mediante l’utilizzo di app, gps e altre tecnologie. Saranno pure organizzatieducational per i tour operators specializzati, meeting e incontri per operatori e giornalisti del settore, oltre alla partecipazione a fiere specializzate in Italia e all’estero. Saranno infine adottati software di gestione delle prenotazioni e sistemi di rilevazione dei turisti negli itinerari.

Gli eventi consigliati

Scopri tutti gli eventi

il calendario

Programmi per il prossimo weekend?

Programmi per il prossimo weekend?

la newsletter

Rimani aggiornato
Ricevi tutte le novità Carnet Verona, concerti, spettacoli, eventi, manifestazioni...