cerca

News

Un tuffo nelle Olimpiadi di Parigi 2024

30 Giugno 2024

di Andrea Molinari

 

Non solo gli Europei di calcio. L’estate del 2024 farà da cornice anche alla XXXIII edizione delle Olimpiadi, che si terrà a Parigi dal 26 luglio all’11 agosto. La capitale francese sarà la sede all’evento sportivo più importante del mondo per la terza volta nella sua storia: l’ultimo precedente risale a esattamente cento anni fa, quando nel 1924 andavano in scena in scena i Giochi della VIII Olimpiade. Prima ancora, invece, nel 1900, nella seconda edizione in assoluto.

Gli italiani qualificati sono più di trecento in ventotto discipline diverse e per la spedizione Azzurra, in particolare, saranno le Olimpiadi della riconferma: l’Italia, infatti, arriverà all’evento dopo il grande successo di tre anni fa a Tokyo, in cui gli atleti erano tornati in patria con quaranta medaglie totali e al decimo posto della classifica assoluta con le altre nazioni.

Tra le più emozionanti sicuramente quelle vinte a pochi minuti di distanza l’una dall’altra da Marcell Jacobs e Gianmarco Tamberi (il primo nei cento metri piani, il secondo nel salto in alto), suggellate da uno storico abbraccio tra i due sulla pista di atletica. Proprio Tamberi sarà uno dei due portabandiera dell’Italia alla cerimonia di apertura, che si terrà sulle rive della Senna. Il CONI lo ha scelto insieme ad Arianna Errigo, schermitrice classe 1988. La squadra Azzurra sarà rappresentata da due alfieri per la seconda volta consecutiva: a Tokyo 2020, infatti, i portabandiera furono Elia Viviani e Jessica Rossi. Una scelta per mettere sempre più in primo davanti al mondo l’importanza dell’uguaglianza di genere. Per alcuni sport (calcio, rugby a 7, pallamano) le Olimpiadi cominceranno con due giorni d’anticipo – il 24 luglio – e in totale ci saranno trentadue discipline che daranno vita a 329 eventi distribuiti in diciotto giorni di competizione. Tra queste farà il suo esordio olimpico assoluto anche la break dance, novità di questa edizione. Tra gli sport più giovani presenti anche l’arrampicata, il surf e lo skateboard. Infine, la mascotte di Parigi 2024, che si chiama Phryge ed è ispirata ai frigi, i tradizionali berretti rossi simbolo della Rivoluzione francese. Vestita di rosso, bianco e blu, con il logo dorato di Parigi 2024 sul petto, la mascotte rappresenta un inno alla libertà, all’inclusività e alla capacità delle persone di sostenere e vincere cause importanti, concetti di cui lo sport da sempre si fa portatore.

Gli eventi consigliati

Scopri tutti gli eventi

il calendario

Programmi per il prossimo weekend?

Programmi per il prossimo weekend?

la newsletter

Rimani aggiornato
Ricevi tutte le novità Carnet Verona, concerti, spettacoli, eventi, manifestazioni...