.cerca

Tempo libero

Parco Natura Viva – Una riapertura nel segno della tigre Botsman

Parco Natura Viva

Riparte la stagione con l’obbligatorietà della prenotazione online prima della visita.

Dopo il lockdown è ripartito anche il Parco Natura Viva di Bussolengo: sia l’area pedonale che il Safari hanno riaperto i cancelli per tornare ad accogliere i visitatori. È possibile immergersi di nuovo nella biodiversità dei cinque continenti e ammirare gli oltre 1200 animali ospitati, seppure con l’obbligatorietà della prenotazione online e in anticipo della propria visita: controllare gli ingressi infatti è stato il primo passo per garantire la sicurezza dei visitatori che, mascherina indossata, devono comunque osservare tutte le precauzioni indicate dall’ultimo Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri e riepilogate con tutti i dettagli sul sito del Parco. Molti sono i nuovi arrivati del regno animale, frutto di una stagione degli amori vissuta a porte chiuse che nemmeno il Covid19 è riuscito a fermare. Tra tutti c’è un nuovo ospite speciale, venuto dal freddo del nord per offrire una speranza alla propria specie a rischio di estinzione: è Botsman, giovane maschio di tigre siberiana, 250 chili di maestosità che al suo arrivo dall’Estonia ha trovato Luva ad attenderlo.

Il capitolo dell’emergenza sarà ancora lungo da affrontare ma, nel frattempo, centinaia di bimbi potranno tornare ad ammirare i tre piccoli crisocioni che in Sudamerica danno ancora un gran da fare a mamma Thea, l’isolotto dei fenicotteri che ancora accoglie le ultime coppie in cova e i quattro baldi cicognini neri che lasciano ormai ben poco spazio sul nido a mamma e papà.

 

La gipetina in viaggio per la Francia

Al tempo della “fase 3” del Covid-19, per permetterle di varcare la frontiera con la Francia a bordo dell’ambulanza veterinaria è stato necessario redigere un certificato che attestasse lo scopo del viaggio: la piccola gipetina “nata al Parco Natura Viva di Bussolengo, è stata scelta nell’ambito del Programma Europeo per le Specie Minacciate per essere reintrodotta in natura all’interno del progetto europeo LIFE GypConnect” guidato dalla Ligue pour la Protection des Oiseaux e con la Vulture Conservation Foundation come partner principale. Così, dopo la visita veterinaria e l’applicazione del microchip, anche la seconda figlia di Fabian e Julia è partita alla volta della propria reintroduzione in natura, accompagnata da Camillo Sandri, veterinari e direttore tecnico del Parco, e da Giorgio Ottolini, biologo. Destinazione Parco Regionale Des Grand Causses, 100 chilometri a nord di Montpellier.

 

House of Giants – Lo sai che i giganti esistono davvero?

Nel cuore del Parco Natura Viva sono arrivati i giganti. Quelli veri, quelli enormi rispetto ai loro simili. Tra rettili spaventosi, insetti incredibili e pesci misteriosi, troverai un percorso tutto nuovo, dedicato alle meraviglie dell’evoluzione: una serra tropicale sul tema del nanismo e gigantismo nel regno animale. Vieni a scoprire House of Giants e i suoi animali sorprendenti!

Località Quercia,
37012 Bussolengo

.i consigliati di Carnet.

.Scopri i nostri consigliati.

.Vivere Verona.

.mostra altre attività.

.il calendario.

Programmi per il prossimo weekend?

Programmi per il prossimo weekend?

.la newsletter.

Rimani aggiornato
Ricevi tutte le novità Carnet Verona, concerti, spettacoli, eventi, manifestazioni, nightlife...

Questo sito utilizza cookie tecnici propri e cookie di terze parti (tecnici e di profilazione) per migliorare la tua esperienza di navigazione e fornirti un servizio in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di piu' o negare il consenso a tutti o ad alcuni di questi cookie clicca qui. Cliccando, chiudendo questa finestra oppure continuando la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookie.